Riforme, la Costituzione e la Bellezza: appuntamento giovedì a Messina con Sgarbi e Ainis

C’è chi – sulla riforma costituzionale – la mette sul piano della politica, c’è chi la prende dal verso dell’economia. E c’è chi la prende nella sua globalità, a cominciare da un aspetto che troppo spesso si sottovaluta: quello della bellezza. In pochi giorni il libro di Michele Ainis e Vittorio Sgarbi è giunto alla seconda edizione. Segno che il tema esiste e va discusso

In provincia di Messina sono stati diversi gli appuntamenti pubblici dedicati al tema del referendum costituzionale che si svolgerà – secondo le più accreditate previsioni – a ottobre.

Giovedì a Messina alle 18.30 si potrà discuterne con Michele Ainis e Vittorio Sgarbi al gazebo di Irrera 1910 in piazza Cairoli: il costituzionalista e il critico d’arte presenteranno il loro La Costituzione e la Bellezza, edito da La nave di Teseo, giunto alla seconda edizione.

È chiaro che Ainis e Sgarbi, in virtù delle attività che svolgono, hanno un pnto di vista privilegiato sulla questione e, attraverso il libro, vogliono condividerlo non solo con i loro lettori ma con tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti del Paese, il futuro della democrazia.

Le giornaliste Gisella Cicciò e Valeria Lo Turco intervisteranno Ainis e Sgarbi durante l’evento.

Share:

Rispondi

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial