Ucria, inquietante rapina in due tempi: indagini serrate da parte della Polizia

Notte di terrore per due anziani coniugi di Ucria: quattro uomini armati di coltello e a volto coperto si sono introdotti nella loro abitazione e si sono fatti consegnare denaro e oggetti preziosi. Ma non è finita lì.

Notte di terrore tra sabato e domenica per due anziani coniugi di Ucria: quattro uomini armati di coltello e a volto coperto si sono introdotti nella loro abitazione e si sono fatti consegnare denaro e oggetti preziosi. Ma non è finita lì.

I rapinatori hanno infatti strappato alle loro vittime le chiavi di una loro abitazione di Capo d’Orlando e, mentre due malviventi tenevano sotto la minaccia delle armi i malcapitati, gli altri due si sono recati nel centro paladino per impossessarsi del contenuto di una cassaforte contenuta nella casa.

Tornati a Piano Campo, i due sono fuggiti con il resto della banda. Solo domenica mattina le vittime della rapina sono riuscite a dare l’allarme: sull’accaduto indagano gli uomini del commissariato di Polizia di Capo d’Orlando.

Share:

Rispondi

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial