Domani in Edicola su 100nove – ecco le preview

Le anteprime di 100Nove

Politica1
Il caso “San Piero Patti”. L’accoglimento da parte del Tar del ricorso presentato da parte dell’avvocato Paolo Starvaggi per conto del sindaco di San Piero Patti Ornella Trovato,  contro il commissariamento del comune perché il bilancio non è stato approvato nei tempi previsti, provoca un terremoto alla Regione: l’Ars assediata da duecento sindaci in fascia tricolore si impegna a rivedere la norma… Ecco perché…

Politica2/ il Pd
La corsa alla Presidenza della Regione: un sondaggio del Pd vede schizzare al 37%  Enzo Bianco, sindaco di Catania, nella corsa a Palazzo d’Orleans. A distanza Rosario Crocetta che si attesta sul 16% dei consensi e solo al 5% il sottosegretario Davide Faraone e l’assessore all’agricoltura, Antonello Cracolici. Una riunione segreta a Roma per decidere le candidature, mentre Crocetta conferma che correrà da solo…

Università
AGRIGENTO. Mentre infuria la guerra tra i consorzi universitari e il vicepresidente dell’Ateneo di Agrigento Maida chiede l’accesso agli atti per verificare gli accordi –convenzione delle tre Università siciliane, si scopre che il direttore generale più pagato d’Italia è Salvatore Berrittella, della Kore di Enna. Guadagna più dell’ex presidente del consiglio Matteo Renzi: 250mila euro l’anno

Teatro di Messina
Il commissario straordinario del Teatro Vittorio Emanuele di Messina Salvatore Jervolino ha inoltrato un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica contro il regista Ninni Bruschetta: da direttore artistico della prosa dell’Ente Teatro, ha partecipato come regista alle riprese del film “La Prova-Amleto” costato alle casse del Vittorio Emanuele ottantamila euro. Jervolino ha rescisso il contratto a Bruschetta e ha denunciato per danni erariali gli ex componenti del consiglio di amministrazione.

Siracusa
Arrivano gli ispettori del Csm, il consiglio superiore della magistratura, al Tribunale di Siracusa. L’ispezione è stata disposta dal ministro della giustizia Andrea Orlando a seguito della pioggia di denunce piovute all’organo di autotutela dei giudici sui rapporti “guasti” tra politica e magistratura, un fronte sul quale ora sta indagando la Procura di Messina. Una indagine che tocca anche i vertici dell’Eni e dello Stato…Vi sveliamo perché.

VALLE DEI TEMPLI
AGRIGENTO. Metà del grande parco della valle dei Templi è ancora in mano ai privati e tutto da espropriare. Viaggio- inchiesta nelle pratiche lumaca che da 50 anni vedono ancora la proprietà di tanti privati all’interno dell’area archeologica che il mondo ci invidia dove sta venendo alla luce l’antico Teatro di Akragas. Solo 550 ettari su 1300 di estensione è del Demanio. Ecco i retroscena.

Rispondi

Condividi