Primo maggio in Sicilia: ecco gli eventi imperdibili

Primo maggio ricco di eventi in Sicilia. Tante le iniziative per la giornata dedicata alla festa dei lavoratori. Dalle commemorazioni a Portella della Ginestra ai concerti rock in piazza, abbiamo selezionato per voi alcuni degli appuntamenti più importanti.

PORTELLA DELLA GINESTRA. Festa dei lavoratori di rilevanza nazionale. Per la ricorrenza dei 70 anni dal tragico eccidio saranno presenti i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, che hanno scelto per il Primo Maggio la località siciliana luogo della strage del 1947. Alle 8 è previsto il ritrovo dei partecipanti alla Casa del popolo di Piana degli Albanesi e alle 8.30 ci sarà la deposizione di una corona di fiori al cimitero in memoria dei caduti. Alle 9.30 partirà il corteo, che sfilerà nelle strade della cittadina per arrivare davanti alla Casa del partigiano. A seguire, ci si sposterà con un servizio di navette da Piana degli Albanesi a Portella della Ginestra, dove alle 11 partirà il corteo che porterà i manifestanti al Sasso di Barbato. Qui sono previsti gli interventi di delegate e delegati e dalle 12.10 quelli dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, che saranno trasmessi in diretta da Rai 3. La chiusura della manifestazione è prevista per le 13.15. RadioArticolo1 seguirà in diretta tutta la giornata.

PALERMO. I due sindacati studenteschi, la Rete degli Studenti Medi Sicilia e l’UDU- Unione degli Universitari Palermo, in collaborazione con il PYC- Palermo Youth Center e l’associazione Bauhaus, invitano la cittadinanza all’evento “Primo Mag(g)ione- Primo maggio studentesco” che avrà luogo in Piazza Magione dalle ore 12.00 fino a notte. L’iniziativa prenderà il via al termine della partecipazione alla commemorazione che si terrà la mattina stessa a Portella della Ginestra. Non mancheranno gli ospiti d’eccezione, in piazza saranno organizzate attività sportive (calcetto, pallavolo), laboratori per bambini, attività creative e gioco libero a cura dell’associazione Baby Planner, sarà allestita una mostra dei manifesti storici del Primo Maggio e durante tutta la giornata saranno disponibili diverse attività gastronomiche. Presente, tra gli altri, il cantante Davide Shorty, originario di Palermo e riconosciuto a livello internazionale dopo la sua partecipazione al programma televisivo di Sky X Factor. Oltre a lui si esibiranno sul palco artisti locali tra i quali Halfchicken, Hot Road, Voodo Bros, Mode, Sandro Joyeux e altri. Nel pomeriggio, alle ore 18, verrà aperta una tavola rotonda sul tema Politiche Giovanili e Sviluppo del territorio, alla quale seguirà un dibattito tra le istituzioni cittadine (Comune e Università) e il sindacato dei lavoratori e degli studenti.

ACIREALE. Evento di grande richiamo in Piazza Duomo: stiamo parlando del concerto dei Modena City Ramblers che con il loro “Mani come rami tour” faranno tappa in Sicilia in occasione della “Festa dei Fiori del Carnevale di Acireale”. Start previsto per le ore 21,30, ingresso libero.

CATANIA. Il One Day Music per il nono anno consecutivo infiammerà la spiaggia di Catania (Afrobar) trasformandola in un dancefloor con live e dj set per migliaia di giovani, coinvolgendo artisti italiani ed internazionali. Due i palchi principali e cinque le aree musicali che ospiteranno la 24 ore no-stop di musica: la Sundance Arena, dedicata all’elettronica, vedrà esibirsi il leggendario dj tedesco Sven Väth con un dj-set speciale di ben tre ore; la Spring Arena, dedicata alle sonorità black e drum and bass vedrà in scena la storica band inglese Asian Dub Foundation e i rapper italiani Gemitaiz, Kaos One e Nitro, il producer drum and bass Audio, la regina della dancehall Mama Marjas e il sound system inglese Mungo’s hi fi insieme al vocalist Tom spirals.

Il May Day SpringFest: un festival nostrano e delle eccellenza che si terrà presso la location de “Le Capannine”. Quattro le aree musicali (Main Stage,Rock Stage, Reggae Stage, Hip Hop Stage) con live music, area fitness, beach-park adventure e tornei sportivi. “Lu suli ca si specchia nta stu mari ca ci vagna… È l’omaggio a questa terra e questa gente” recita l’evento su facebook il cui hashtag sarà #Siculisemu.

Farm Cultural Park nel cuore del centro storico di Favara

FAVARA. Il Farm Cultural Park di Favara, vicino ad Agrigento, ospita dal 29 aprile al primo maggio l’Opp Festival, Energie under 18: un festival progettato e diretto da e per adolescenti, nella nuova era degli youtuber, di snapchat e di Tumblr. Tre giorni di creatività e sperimentazione con workshop, letture, musica, cinema, fotografia, arte urbana, danza e molto altro. Info sulla pagina Facebook di Farm Cultural Park.

CASTELBUONO. Tutto pronto per il Concerto PrimoMaggio alla Siciliana 2017 che avrà luogo, a partire dalle ore 11, al Parco delle Rimembranze a Castelbuono (Pa). La Pro Loco, l’Associazione Glenn Gould, la Consulta Giovanile con il patrocinio oneroso del Comune, organizzano questa quinta edizione. Musica, giochi e gastronomia a Km zero. Sarà una giornata da vivere in mezzo al verde ed adatta a tutti. Il Parco, immerso nel verde, è attrezzato con tavoli, sedie. Allieteranno la giornata, oltre alle band locali, anche gruppi musicali di rilevanza nazionale.

MESSINA. Gruppi musicali riuniti al Centro Multiculturale Officina per un concerto gratuito a partire dalle 16,30. Suoneranno: Tremori, EsaTrio, Intelaiatura basimale, Ka jah city, Reset, Ginger Lane, Sonic Effect, Sibirka, Deep red sky. Con il Patrocinio del Comune di Messina e con la collaborazione di tutti gli sponsor che hanno creduto in questo progetto, una giornata di attività, cultura e musica.

SIRACUSA. Ultimo giorno per la Festa della Fragola all’Ippodromo del Mediterraneo. Un appuntamento che coniuga il prelibato frutto rosso di Cassibile, la fragola, a sport, spettacolo, folklore, artigianato e enogastronomia, capace di ospitare più di 80.000 visitatori ogni anno. Circa 80 gli stand espositivi con artigiani, commercianti e produttori provenienti da tutta la Sicilia, pronti a valorizzare prodotti e creazioni tipiche del territorio. La qualità e la varietà degli spettacoli e dell’’intrattenimento saranno proposti nella cornice verde dell’Ippodromo del Mediterraneo, con i suoi viali, il parco-giochi per bambini, gli ampi spazi e i molteplici servizi: bar, ristoranti, pizzerie, hotel con centro benessere, palestra, piscina coperta e un comodo parcheggio interno per circa 2.000 posti auto. Il tutto coniugato al fascino delle corse al galoppo sulle piste di un Ippodromo che riserva, tra le competizioni di giorno 1 maggio, anche il Premio Città di Siracusa, Handicap Principale dal generoso montepremi di 24 mila e 200 euro. La regina della Festa resta, però, la Fragola di qualità, garantita dal territorio siracusano e proposta in svariati modi. Culmine di delizia la trionfale Torta alla Fragola di 600 chili, preparata e offerta ai visitatori. Gli spettacoli serali di sabato 29 e domenica 30 aprile sono affidati ad artisti dal calibro di Toti &Totino e Sasà Salvaggio, mentre il 1 Maggio si concluderà con un tra musiche e danze. Gli stand gastronomici, gli spettacoli offerti, i pomeriggi dedicati ai bambini con animazione, baby dance, favole, racconti e sfilate in abiti fiabeschi si coniugano con il cavallo, attraverso il Pony club e l’ippoterapia.

Share:

Antonio Domenico Bonaccorso

Giornalista pubblicista. Mi occupo di Rassegne Stampa, Monitoraggio Video&New Media, scrivo per 100Nove. Esperto in Comunicazione Pubblica. Ho troppe passioni, dalla Musica (bassista) al Teatro

Rispondi

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial